CONSUMER GOODS

COSA PERMETTE DI GESTIRE

1. Attività di ‘Finance Analysis’ mediante la gestione dei processi di ‘closing’, la produzione del Reporting Package (Profit&Loss, Balance Sheet, Cash Flow) e delle ‘Dashboard & KPI Finance’ sia di singola società che consolidato (civilistico e gestionale)

2. Supporto dei processi di budget e forecast commerciale e marketing con particolare attenzione alla politica degli sconti (in e fuori fattura),  ai listini e alle promozioni, supportando la direzione commerciale nei processi di negoziazione con i Buyer della GDO

3. Determinazione del costo di prodotto con le logiche tipiche di settore (costi di logistica, stagionatura, calo peso, confezionamento, distribuzione, marketing, ecc.),  permettendo la determinazione dello stesso partendo da ogni singolo lotto di produzione

4. Raccolta degli ordini dai clienti, gestione delle promozioni e degli sconti in e fuori fattura, permettendo un significativo alleggerimento del carico di lavoro e della complessità dell’ERP aziendale, una decisa anticipazione del momento di controllo e un valido strumento di lavoro alla forza vendita

5. Simulazione del costo di prodotto in tutte le sue componenti, attraverso l’aggiornamento delle strutture distinte base e cicli di produzione in vigore, il congelamento delle distinte base e cicli di produzione di budget, la simulazione di costo con strutture di distinte base e cicli di lavorazione alternative

6. Comprensione delle performance di produzione con particolare riguardo ai costi di prodotto, al consumo dei materiali, al controllo dell’efficienza produttiva, ai costi di stagionatura e logistica, all’analisi dei tempi di attraversamento e impatto sul capitale circolante netto

7. Quadratura fra conto economico ad esistente iniziali, acquisti e rimanenze con quello a costo del venduto con analisi delle varianze verso i periodi precedenti e verso le versioni di budget e forecast

8. Gestione del processo di budget economico integrato: budget delle vendite, esplosioni dei fabbisogni, budget acquisti, pianificazione delle scorte, budget costi diretti, budget dei costi fissi per area di responsabilità, budget degli investimenti

9. Budget finanziario (cash flow e posizione finanziaria netta) e calcolo stato patrimoniale di previsione per società e consolidato

10. Profitability Analysis, mediante l’analisi dettagliata delle vendite e della marginalità per prodotto e linea, cliente, insegna, brand, agente, ecc. applicando le logiche del direct costing e/o del full costing e le metodologie di valorizzazione costi a standard

Vuoi analizzare le altre soluzioni Business Brain pronte all’uso?

Scopri tutte le soluzioni...